HOME PAGE
 
Zenda Zia Ada Zia Ernestina
C' era un cinese in coma I due carabinieri I due carabinieri
E' la contorsionista che fa un provino con l'agenzia di Ercole Preziosi, uscendo da una valigia vestita con una tuta verde plastificata a mo' di pelle di serpente .
E' interpretata da Tatiana Illari Dell'Acqua.
E' la zia di Verdone (Marino Spada): partecipa al rinfresco in caserma dopo il giuramento degli allievi carabinieri, e farà da testimone di nozze a Montesano (Glauco Sperandio).
E' interpretata da Dolores Calò.
E' la zia di Verdone (Marino Spada), nonché madre di Rita, la ragazza che alla fine si sposerà con Enrico Montesano (Glauco Sperandio)..
E' interpretata da Annamaria Torniai.
 
Zio Lidio Zio Mario Zio Renato (Cecchini)
Io e mia sorella I due carabinieri I due carabinieri
E' una delle persone presenti ai funerali della madre di Verdone (Carlo Piergentili ) e Ornella Muti (Silvia), la quale non si ricorda assolutamente dello zio.
E' interpretato da Mario Castaldi.
E' lo zio di Verdone (Marino Spada), nonchè marito di zia Ada: partecipa al rinfresco in caserma dopo il giuramento degli allievi carabinieri.
Non è stato possibile associarlo ad alcun attore del film.
E' lo zio di Verdone (Marino Spada).
Ha passato una vita nei carabinieri, tanto da spingere il nipote ad arruolarsi controvoglia.
E' interpretato da Guido Celano.
 
Zio Renato Zora
L'abbiamo fatta grossa Zora la vampira
E' il defunto marito della zia con la quale vive Carlo Verdone (Arturo Merlino): la moglie (zia Elide) è convinta che sia vivo, tanto da preparargli ancora il pranzo. .
Non è stato possibile associarlo ad alcun attore del film.
E' la writer che il conte Dracula incontra nel centro sociale a Roma e della quale si innamorerà, rifiutandosi in un primo tempo di trasformarla in vampira.
E' interpretata da Micaela Ramazzotti.