HOME PAGE
 
Gabor Gabriele Gabriella
Io e mia sorella Manuale d'amore Ma che colpa abbiamo noi
E' l'ex campione di tuffi, secondo marito di Ornella Muti (Silvia Piergentili), dalla quale ha avuto un figlio, Zoltan.
E' su una sedia a rotelle a causa di un incidente d'auto.
E' interpretato da Tomas Arana.
E' il marito di Luciana Littizzetto (la vigilessa Ornella): ha un'avventura con la maestra d'asilo del figlio, e per questo motivo verrà (momentaneamente) lasciato dalla moglie.
E' interpretato da Dino Abbrescia.
E' una delle partecipanti alle sedute di gruppo con la dottoressa Lojacono: cerca di rimanere giovane a tutti i costi, arrivando a frequentare locali per single.
E' interpretata da Lucia Sardo.
 
Gaetano Gaia Arpea Gaia Guglielman
Bianco rosso e Verdone Manuale d'amore 3 Posti in piedi in Paradiso
E' uno dei personaggi che picchiano Pasquale Ametrano dopo che questi ha cercato di rubare le borchie ad un auto parcheggiata nella piazza di Caianello.
E' interpretato da Romano Vilella.
E' la sedicente psichiatra che coinvolge il giornalista Fabio Renzullo (Carlo Verdone) in un'avventura amorosa, ma in realtà non è quella che dice di essere, rivelandosi molto pericolosa.
E' interpretata da Donatella Finocchiaro.
E' la giovane starlette che tenta di entrare nel mondo del cinema grazie alle conoscenze di Pierfrancesco Favino, che le procura un provino (disastroso) con Gabriele Muccino.
E' interpretata da Nadir Caselli.
 
Gemma Gemma Gentilone
Ma che colpa abbiamo noi Sotto una buona stella Troppo forte
E' la figlia di Gabriella, una delle pazienti della dottoressa Lojacono. Inveisce contro la madre quando scopre il furto subito da uno dei ragazzi che si porta in casa.
E' interpretata da Carmela Denise.
E' la giovane fidanzata di Verdone (Federico Picchioni), che però non esiterà a piantare in asso dopo il rovescio economico e qualche giorno di convivenza con i due figli di lui.
E' interpretata da Eleonora Sergio.
E' uno degli amici motociclisti di Oscar Pettinari ("tu l'unica cosa che hai letto è 'na schedina, e quando l'hai copiata l'hai pure sbajata !").
E' interpretato da Quinto Gambi.
 
Giangiacomo Pignacorelli Inselci Gianni Gigliola
Troppo forte In viaggio con papà Stasera a casa di Alice
E' l'avvocato di Verdone (Oscar Pettinari).
Cita per danni la produzione del film "Il pianeta nero", ma durante l'arringa perde all'improvviso la memoria.
E' interpretato da Alberto Sordi.
E' il nuovo compagno di Luciana, la ex-moglie di Alberto Sordi (Armando D'Ambrosi): scrive sceneggiature per RAI Tre, che però nessun dirigente prende in considerazione.
E' interpretato da Angelo Infanti.
E' la moglie di Filippo (Sergio Castellitto): scopre l'infatuazione del marito per Alice (Ornella Muti) grazie ad un costoso regalo che lui ha nascosto nella libreria.
E' interpretata da Cinzia Leone.
 
Gigliola Duranti Gilardoni Gilda
Il mio miglior nemico Perdiamoci di vista Posti in piedi in Paradiso
E' la moglie di Verdone (Achille De Bellis): scopre che il marito la tradisce (con la cognata) proprio durante la festa per i 25 anni di matrimonio.
E' interpretata da Agnese Nano.
E' lo sponsor, con la sua carta igienica "Sofy Sofy", della trasmissione trash "Galline da combattimento" che Verdone (Gepy Fuxas) dovrebbe condurre su TeleVerità.
E' interpretato da Luis Molteni.
E' una delle ragazze che partecipano alla festa di compleanno di Micaela Ramazzotti: prova timidamente (ma invano) ad attaccar bottone con Pierfrancesco Favino (Fulvio Brignola).
E' interpretata da Roberta Mengozzi.
 
Gin Tonic Ginevra Gino
Manuale d'amore 3 Grand Hotel Excelsior Acqua e sapone
E' un altro del gruppo di amici con i quali entra in sintonia l'avvocato Roberto (Riccardo Scamarcio): secondo i suoi amici ha la mamma maiala, ma nessuno glielo fa notare.
E' interpretato da Sergio Pierattini.
E' l'assistente del Mago di Segrate (Diego Abatantuono).
Cerca di scongiurare il tentativo di levitazione del mago, tentativo che, contro ogni previsione, andrà in porto.
E' interpretata da Aldina Martano.
E' il proprietario della tintoria, morto per un embolo (o per un infarto ?), dove Verdone (Rolando Ferrazza) aveva portato il vestito da prete da smacchiare.
Non è stato possibile associarlo ad alcun attore del film.
 
Gioconda Gioia Savastano Giorgia
Manuale d'amore 3 Compagni di scuola L'abbiamo fatta grossa
E' la moglie della coppia di contadini proprietari del podere Michelacci, dal quale si rifiutanoostinatamente di andare via, neanche in cambio di una cospicua somma di denaro.
E' interpretata da Valeria Vitti.
E' il personaggio che nel film fa l'appello, imitando (con voce nasale e un forte accento calabrese) la professoressa di lettere del liceo.
E' interpretata da Carmela Vincenti.
E' la ragazza che dà una mano nelle indagini a Carlo Verdone (Arturo Merlino): riesce nell'impresa di farsi cambiare la banconota da 500 euro consegnatale dallo stesso Arturo.
E' interpretata da Francesca Fiume.
 
Giorgia Brignola da piccola Giorgia Brignola Giorgia Renzullo
Posti in piedi in Paradiso Posti in piedi in Paradiso Manuale d'amore 3
E' la figlia di Pierfrancesco Favino all'età di sei mesi: la sua nascita causa una depressione post-partum alla madre, spingendo Favino verso una relazione con un'altra donna.
E' interpretata da Maria Schiavi.
E' la figlia di Pierfrancesco Favino (Fulvio Brignola): vive con la madre, che consente allo stesso Fulvio di tenerla la sera quando lei ha necessità di uscire.
E' interpretata da Gaia Bufacchi.
E' la figlia del giornalista Fabio Renzullo (Carlo Verdone): andrà via di casa insieme alla madre non appena il padre confesserà la scappatella con la mentalmente disturbata Gaia Arpea.
E' interpretata da Marina Rocco.
 
Giorgio Giorgio Giorgio Marchini
Borotalco Manuale d'amore Sotto una buona stella
E' uno degli amici che, alla festicciola a casa di Nadia Vandelli, discutono della omosessualità di John Wayne ("No! M'è crollato un mito!", "Dimmelo a me !").
Non è stato possibile associarlo ad alcun attore del film.
E' uno degli amici della coppia Sergio Rubini - Margherita Buy con i quali, nel secondo episodio del film, si ritrovano invitati a cena a casa di amici comuni.
E' interpretato da Giuseppe Gandini.
E' uno degli impiegati che viene licenziato da Paola Cortellesi (Luisa Tombolini), che gli indora la pillola dicendogli che essendo uno dei migliori non avrà problemi a ricollocarsi.
E' interpretato da Massimiliano Vitullo.
 
Giovanni Giudice Caltabiano Giudice Gastaldi
Sotto una buona stella Il bambino e il poliziotto Troppo forte
E' uno dei partecipanti alla festa di compleanno di Gemma, la giovane fidanzata di Verdone (Federico Picchioni), che si svolge proprio all'inizio del film.
Non è stato possibile associarlo ad alcun attore del film.
E' il giudice del tribunale dei minori che decide l'affidamento di Giulio al commissario Vinciguerra, ritenendolo "adattissimo a tenere il bambino".
E' interpretata da Claudia Poggiani.
E' il giudice che presiede la giuria del processo per il risarcimento a Verdone (Oscar Pettinari), processo durante il quale Alberto Sordi perde la memoria.
Non è stato possibile associarlo ad alcun attore del film.
 
Giulia Giulio Giuseppe
Manuale d'amore Il bambino e il poliziotto Ma che colpa abbiamo noi
E' la ragazza che inizialmente respinge la corte di Silvio Muccino (Tommaso), ma alla fine andrà a convivere con lui, per poi convolare a giuste nozze.
E' interpretata da Jasmine Trinca.
E' il figlio della donna arrestata da Verdone (il commissario Vinciguerra), che viene affidato allo stesso commissario, sconvolgendogli le abitudini da single.
E' interpretato da Federico Rizzo.
E' il barman del locale dove si reca, per bere qualcosa ed approcciare giovani ragazzi, Gabriella, una delle pazienti della psicologa dottoressa Lojacono.
E' interpretato da Paolo Mannina.
 
Glauco Sperandio Gloria Gloria Montanari
I due carabinieri Posti in piedi in Paradiso Compagni di scuola
E' l'altro carabiniere, insieme a Carlo Verdone (Marino Spada), protagonista del film.
Dopo diverse incomprensioni ne sposa la cugina Rita.
E' interpretato da Enrico Montesano.
Cardiologa non proprio affidabilissima (confonde le cuffie per gli mp3 con lo stetoscopio), stabilisce un rapporto affettivo con Carlo Verdone (Ulisse Diamanti), che andrà a vivere da lei.
E' interpretata da Micaela Ramazzotti.
E' la ragazza madre che arriva alla festa con il proprio bambino, e che alla fine del film si offre di ospitare a casa Federica (Nancy Brilli), liquidata dal ricco amante.
E' interpretata da Luisa Maneri.
 
Gloria Picconi Graziella Gregorio
Viaggi di nozze L amore è eterno finche dura L'abbiamo fatta grossa
E' la sorella di Valeriana (la moglie del mite Giovannino) che finge il suicidio ingoiando un tubetto intero di sonnifero: le pasticche si riveleranno essere delle semplici mentine.
E' interpretata da Gloria Sirabella.
E' l'amica con la quale Verdone (Gilberto Mercuri) va a Nizza per vedere un concerto di Joe Cocker, finendo poi per raccontarsi tutti i propri malanni.
E' interpretata da Orsetta De Rossi.
E' il figlio di Antonio Albanese (Yuri Pelagatti), che lo chiama in maniera affettuosa "Greg": rimane deluso quando non riesce a mangiare il gelato pistacchio e cioccolato al parco.
E' interpretato da Osvaldo Brigante.
 
Guerrino Nuvolone Guglielmo Duranti Guidi
Grande, grosso e Verdone Il mio miglior nemico Acqua e sapone
E' il fratello di Verdone (Leo) nel 1° episodio del film.
Vive in Australia, a Sidney, e torna in Italia appositamente per il funerale della madre.
E' interpretato da Stefano Natale.
E' il cognato di Verdone (Achille De Bellis), al quale chiede consigli per i suoi problemi di impotenza, il che potrebbe spiegare il tradimento da parte della giovane moglie Ramona.
E' interpretato da Paolo Triestino.
E' il press-agent della modella bambina Sandy.
Contatta il precettore Padre Spinetti, sottolineando la disponibilità ad aderire a qualsiasi richiesta di onorario.
E' interpretato da Michele Mirabella.
 
Guido Guillame
L amore è eterno finche dura Posti in piedi in Paradiso
E' il chirurgo plastico, amico di Verdone (Gilberto Mercuri), che ha una storia con sua moglie Tiziana, alla quale impartisce lezioni di tennis al circolo.
E' interpretato da Antonio Catania.
E' il giovane fidanzato di Agnese, la figlia di Verdone (Ulisse Diamanti), dalla quale aspetta un bambino: suo padre lavora alla Renault, dove è in cassa integrazione.
E' interpretato da Alexis Gilot.